Back in Black

 

Questo Ŕ il titolo dell'ultima missione in Slovacchia compiuta dal Presidente-Art Director e dal (neo)Direttore Generale StŔ (eletto a marzo 2004).
Il titolo intende con "ritorno al nero" il ritorno all'utile della Slovacchia , ramo importantissimo della controllata "PECO", SocietÓ controllata dalla holding "Farabulli spa".
Partenza alle 8.10 di giovedý 22-05 da Pn a bordo della Seat Ibiza direzionale, con viaggio allegro fino circa  a Trnava. Sbaglio di strada, bestemmie ed arrivo a Nitra intorno alle 16.00
Parcheggio a casa di Vito, bibita e conoscenza di qualche ragazza presentata dal succitato ristoratore.
Deposito valigie dopo aver spuntato un ottimo prezzo alla pensione Atrium (il proprietario ci ha dato le camere ad un buon prezzo chiamandoci "Giuda"...).
Cagatina e doccia seguite da cena al ristorante "Boccaccio" serviti dal capocameriere Vito col Presidente che traduceva le parole della dolce Kristine al Direttore.
Serata povera all'insegna di locali semideserti e di tipe smorte che se la tiravano.
Coricamento e sveglia alle 10.30 di venerdý 23 maggio. Passeggiatina e pranzo ancora al "Boccaccio" (ul. FÓrskÓ). Fuga del
Presidente per non perdere il bus per Sered dove era previsto un incontro con una sedicente sedicenne che tir˛ pacco. Bestemmie parolacce e incazzatura che hanno accompagnato il "Top Manager" fino al ritorno a Nitra.
Altra puntata all'internet point per rispondere alle morose non ancora del tutto corniFICAte e conoscenza di Damiano, personaggio alternativo di origine udinese sposato con una stra... autoctona.
Incontro con Marthina e sua cugina, bibite, spettacolo linguistico presidenziale e cena al Boccaccio con cibo prelibato e conto come sempre ridicolo.
Giro di locali in serata con partite a calcetto e bevute, fino all'eclissamento del Direttore in albergo con la donnina vergine. Seratona da sbrego per il Presidente che dopo aver conosciuto alcune tipe si Ŕ pomiciato la cugina della suddetta verginella sotto lo sguardo compiaciuto di alcuni suoi amici...
Sabato 24 maggio.Altro pranzo a tre (la cugina non c'era) al Boccaccio e scaricamento della tipa (che non ci stava...) raccontando di avere affari immobiliari (Boom!) a Sered.
Caccia spietata in centro, internet, partite a biliardo ed alla fine incrocio sfigato (verso le 19.00) con le due ragazze succitate in centro, raccontando di aver giÓ concluso il tutto a causa di un notaio molto celere...(ri-Boom!)
Cena e giro locali (escluso il devil's pub dove c'era il rischio di incontrare le 2 tipe), conoscenze varie e conoscenza APPROFONDITA con una 23enne straf... del posto. Raggiugimento del Direttore Generale al "Mexiko" dove era impegnato in danze e dialogo con 2 tipe precedentemente conosciute e decisione di sfogare gli istinti repressi con un'amica della 23enne succitata opportunamente presentata dal Presidente -Art Director. Uscita dalla stanza d'albergo con viso rilassato e felice anche per il Direttore e coricamento alle prime luci del mattino.
Sveglia durissima alle 10.00 circa , valigie, pranzo,  caffŔ con Kristina l'albergatrice straf... (cfr. "Rinnovamento" di febbraio c.a.) per il Presidente e con Marthina per il Director.
Saluti di commiato ed arrivo al Boccaccio. Saluti, manovra e partenza con sbaglio di strada. Arrivo in Ungheria senza bollino autostradale con multa annullata poi dal Presidente che ha intenerito l'agente di confine,parlando in maniera corretta ed educata la lingua slovacca.
Ovazioni del Direttore e multa (stavolta pagata) di 26 euro per eccesso di velocitÓ in Austria (56km sul limite di 30...)
Bestemmie e musi lunghi addolciti via via dal viaggio  e dai ricordi dei gg. passati, il tutto condito con qualche dormitina durante i cambi alla guida.
Arrivo a Pn alle 10.30 circa con stanchezza immane ed occhiaie scavate anche stavolta ma giÓ pronti a compiere un'altra missione da "teste di cuoio". Unico  neo : i costi . Li abbiamo contenuti ma non  siamo riusciti a fare miracoli.
Comunque torneremo presto, per tentare di render il nero indelebile.
 
     FARABULLI SPA : LA FORZA DELL'AMICIZIA COL POTERE DELLE IDEE.  

[Homepage]