Pordenone, 5 luglio 2016

SEMESTRALE SOCIETARIA 2016

 

Carissimi Soci, con la presente ho il piacere di presentarVi la semestrale societaria 2016,che racchiude appunto l’andamento dei primi sei mesi dell’anno. Farabulli spa ha saputo ancora una volta distinguersi per resistenza e compattezza, spazzando via definitivamente critiche ed illazioni gratuite ed infondate che avevano creato scompiglio e disgregazione; si è confermata una struttura forte e nuovamente compatta posata su basi solide e stabili, perseguendo con forza e determinazione una linea di gestione collaudata e consolidata che da sempre porta avanti la Società nell’insieme.

Le tre riunioni annuali sono state confermate (marzo, giugno e novembre), nonostante alcuni “detrattori” avessero denigrato questo tipo di amministrazione senza apportare nessuna proposta alternativa.

Infatti i 12 presenti alla riunione generale ordinaria estiva nella location storica di Pertegada (con 7 deleghe) hanno votato all’unanimità una linea di gestione analoga a quella adottata sinora in un clima di armonia ed affiatamento che mancava da qualche tempo,trovando sempre gli accordi condivisi e amichevolmente sottoscritti.

E’ stato confermato irrevocabilmente il sito web che verrà a breve implementato e rifinanziato, sono state rendicontate come ogni anno le spese dai tesorieri, coordinati dal Presidente e dall’Amministratore delegato, sono stati lanciati progetti operativi di viaggi e di documenti relativi da inserire nel sito web.

Non sono mancate le proposte relative al fashion ora che è stato confermato un nuovo fornitore.

Inoltre anche il settore HR ha visto una nuova operatività ora che l’amico Alberto è stato inserito come socio nella struttura confermando le altre cariche presenti nella Società.

La Riunione generale si sabato 25 giugno si è rivelata un vero e proprio “toccasana” per Farabulli spa anche se è stata fortemente osteggiata e ostacolata.

Gli inputs di Giorgio Cerquetti e Franco Rosso, contattati telefonicamente in viva voce e presenti quindi a lungo in teleconferenza hanno dato importanti spunti e suggerimenti volti  a proseguire in questa direzione ora che Farabulli spa è stata nuovamente ricompattata ed (ripeto le loro parole ) “epurata” di alcuni elementi…non consoni all’idea di base della Società (AMICIZIA)

Sono stati esaminati i mercati balneari che offrono ancora opportunità anche se in linea con gli ultimi anni, con fatturati distanti da quelli di un tempo, ma con accordi ed alleanze migliori di sempre.

Sei mesi quindi di gran lavoro e rinnovamento, sei mesi positivi di rilancio, sei mesi di grandi progetti per il futuro, restando ancorati alle usanze e tradizioni del passato, con coscienza e conoscenza del proprio passato, tanto per citare Cesare Pavese.

Ora che siamo al mese di luglio rilancio l’idea di iniziative di gruppo, di viaggi, di gite, di cene, serate ed altre idee di sorta, sempre bene accette e accolte con allegria.

Si lascia spazio quindi alle ferie ed al meritato riposo integrato con l’operatività nei mercati internazionali riportando poi il tutto nella Riunione di metà novembre, presso il bar all’incontro.

President – Art Director

 

 

 

Il Maggior Consiglio

Pordenone, 10 settembre 2016